Orden alfabetico: # A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Letras CHIELLO - DAMERINO FT TAXI B Letra

Letras de canciones de ⭐ CHIELLO ⭐ , Ya NO Busque más letras mal traducidas aquí tenemos las mejores traducciones de CHIELLO en inglés y español.

Letra de la cancion

DAMERINO FT TAXI B Letra

Tu non te n'accorgi, ma è passata un'estate
Sto vivendo coi miei blood, non voglio nient'altro
Abbiamo cariche le Glock per tutti gli infami
Quando la neve coprirà queste strade
Noi saremo ancora più in alto
Lacrime e gocce di Xan, Xan
Amarena con il lean, lean (Okay)
Non voglio pensare a te, te
Sto pisciando sopra i racks, racks

Gucci, Gucci, Gucci, Gucci, Fendi, Fendi, Valentino
Brillo, brillo, brillo, brillo, come, come un damerino
Gucci, Gucci, Gucci, Gucci, Fendi, Fendi, Valentino
Brillo, brillo, brillo, brillo, come, come un damerino

Dimmi quanto tempo ci vuole per stare benе
Stavo meglio quando stavo peggio
Non vedo la mia famiglia da un anno
Pеrò sono fieri di me (Pu-pu-pu-pu-pu-pu)
Fino a ieri un criminale, ora ho cento in tasca
Frega un cazzo di chi parla
Non puoi dire quello che non fai
Perché dalle nostre parti le parole valgon oro
Questa tipa vuole me come acqua nel deserto
Più quaranta gradi, ne vorrebbe un goccio
Non ha capito che odiamo le nasty
Non parlo con te, zero sentimenti
Questa tipa guarda me come acqua nel deserto
Più quaranta gradi, ne vorrebbe un goccio
Non ha capito che odiamo le nasty
Non parlo con te, zero sentimenti

Gucci, Gucci, Gucci, Gucci, Fendi, Fendi, Valentino
Brillo, brillo, brillo, brillo, come, come un damerino
Gucci, Gucci, Gucci, Gucci, Fendi, Fendi, Valentino
Brillo, brillo, brillo, brillo, come, come un damerino (Valentino)

Fino a ieri un criminale, ora ho cento K in tasca
Frega un cazzo di chi parla
Non puoi dire quello che non fai
Fino a ieri un criminale, ora ho cento in tasca
Frega un cazzo di chi parla
Non puoi dire quello che non fai
Perché dalle nostre parti le parole valgon oro

Dimmi quanto tempo ci vuole per stare bene
Stavo meglio quando stavo peggio
Non vedo la mia famiglia da un anno, però sono fieri di me